Corsi Afro & Santerìa

Afro e Santerìa (orishas)

Nei corsi di Salsa Cubana Almasabrosa vengono gradualmente introdotti vari elementi delle danze afro insegnati esclusivamente allo scopo di arricchire la padronanza nei  movimenti del corpo e nel il modo di ballare, e che vengono eseguiti, seppure studiandone l’origine , senza alcun riferimento o significato religioso.
Il termine “santeria” è stato coniato dagli spagnoli per denigrare l’eccessiva devozione da parte dei loro schiavi ai santi cattolici, dietro l’immagine dei quali in realtà essi celavano i propri Dei per poterli adorare liberamente e conservare così le fedi tradizionali.  “Santeria” è stato un termine dispregiativo. I praticanti spesso preferiscono altri nomi come Lukumi o Regla de Ocha.
Cuba considera queste danze  religiose che si ispirano ai riti d’origine Yoruba espressione artistica e patrimonio culturale della nazione e le ha quindi elevate a livello accademico.
Ogni “santo” ha un suo caratteristico movimento che lo distingue dagli altri.
Nei livelli pre avanzato ed avanzato dei corsi di salsa cubana vengono studiati i movimenti tipici di diversi “santi” come Eleguà, Yemayà, Obatala,Oggùn, Changò, Oshùn, Oyà, Ochosi,ecc.. Queste movenze tipiche insieme a quelle di altre danze religiose come  Conga, Palo, Abakuà sono entrate a far parte della tradizione popolare del ballo cubano e sono ormai, insieme ai movimenti della  rumba cubana, ed il Reggaetòn parte integrante del modo di ballare salsa soprattutto per quanto riguarda lo stile ed i movimenti individuali.
Durante l’anno vengono programmate delle lezioni specifiche (stages).

 

Per saperene di più: La storia | Orario Corsi